Oggi ho il piacere di lasciare la parola a Roberto Marchesini il Fondatore di Wp- Wincente che ci parlerà di Facebook, Twitter e Linkedin e il miglior modo per fare network.

roberto marchesi
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Gmail
  • LinkedIn
Fare network attraverso i social media se si ha una qualche tipo di attività, dall’azienda al blog personale, al giorno d’oggi è di fondamentale importanza. Che tu lo sappia o no, i tuoi lettori ti giudicano principalmente in base a quello che scrivi sui social network o sul tuo sito web. Dunque, dare una buona impressione fin da subito è molto importante! Questo vale sia offline che online.

Ed ecco che alcuni dei maggiori social network quali Facebook, Twitter e LinkedIn, sono strumenti molto utili per dare una prima impressione di quella che è la tua attività, ecco perchè è così importante essere presenti sui canali social.

Oggi vorrei condividere con te alcuni consigli pratici sul come utilizzare al meglio i social network.

Facebook

697057-facebook-512
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Gmail
  • LinkedIn
Fecebook è senza dubbio uno strumento efficace per tenersi in contatto con amici, familiari, colleghi o semplici conoscenti ma allo stesso tempo è il luogo ideale per poter condividere le proprie opinioni o promuovere la propria attività.

Ad esempio, io ogni volta che ho bisogno di un aiuto o che sento di avere qualche dubbio a cui non riesco a trovare una risposta, lo vado a scrivere sulla mia bacheca di Facebook ed i miei amici o chi mi segue, sono ben felici di potermi aiutare lasciandomi un commento al post.

Ora viene il bello. Sì, perchè se lo puoi fare con i tuoi amici e conoscenti, lo puoi benissimo fare anche se hai una tua attività! Ad esempio, personalmente lo utilizzo per pubblicizzare gli ultimi articoli che ho scritto sul blog, seguire le tendenze del momento e creare discussioni con chi mi segue, così da avere un rapporto più di amicizia anche con i miei potenziali clienti.

Tieni bene a mente però che tutto quello che pubblichi su Facebook è ben visibile da chiunque.

Non pubblicare dunque informazioni che non vorresti vedere nella prima pagina del tuo giornale locale. Usa una certa discrezione quando decidi di condividere qualcosa con il tuo pubblico. In alternativa, puoi sempre rendere visibile il contenuto solo a determinate persone andando a modificarne le impostazione sulla privacy.

Twitter

697029-twitter-512
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Gmail
  • LinkedIn
Twitter è un altro strumento molto prezioso in quanto ti da la possibilità di connetterti con persone di tutto il mondo che condividono interessi simili ai tuoi. Inizia dunque ad entrare nelle conversazioni con le persone che già conosci ma anche con quelle che non conosci ma che vorresti iniziare un qualche tipo di rapporto o collaborazione. Condividi le tue idee e i tuoi interessi con le persone che stimi professionalmente, chissà poi cosa potrà nascere in futuro tra di voi.

Twitter come detto connette sconosciuti e amici. Per esempio, se sei interessato ad un argomento come può essere la pallavolo, ti basta inserire l’hashtag #pallavolo per poter così vedere quelle che sono gli argomenti del momento e poter entrare in discussione con altre persone che sono interessate alla tua stessa passione. Non è fantastico?! Prova a pensare a quanto è potente questa piattaforma.

Come per Facebook, anche su Twitter puoi andare a promuovere i contenuti del tuo blog, condividere consigli, fare domande o stare informato sui vari argomenti più popolari del momento.

Non avere paura inoltre di re-twittare qualcuno che ha creato un post che può interessare al tuo pubblico, sarai in grado così di dare delle informazioni gratuite e di valore ai tuoi lettori.

Come ultima nota, Twitter può essere un buon modo per poter fare network se non si sta già utilizzando Facebook o LinkedIn. Puoi leggere anche: 7 Suggerimenti per il vostro Social Media Marketing.

LinkedIn

697071-linkedin-512
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Gmail
  • LinkedIn
Non sei ancora iscritto a LinkedIn?! Guarda che ti stai perdendo un sacco di opportunità!

Iscrivendoti anche a questo canale social, potrai iniziare a costruire fin da subito il tuo network professionale e far creascere così la tua attività. Riempi il tuo profilo con quante più informazioni possibili: dove hai studiato, quali sono state le tue esperienze lavorative, le informazioni riguardanti la tua attività ecc..

Ricordati di tenere sempre aggiornate le informazioni che vai ad inserire, così il tuo network di “amicizie” potrà restare aggiornato su quelle che sono state le tue nuove esperienze.

LinkedIn come per Facebook e Twitter, è anche il luogo ideale per poter condividere gli articoli scritti sul proprio blog o comunque contenuti che possano interessare ai tuoi lettori.

A differenza degli altri social, LinkedIn si è posizionato più che altro per restare in contatto con clienti o comunque solamente con persone di cui effettivamente si ha un rapporto di reale amicizia. Ti consiglio dunque di accettare solamente chi conosci realmente, così da rendere il tuo profilo più professionale e così facendo potrai anche gestire meglio i tuoi contatti.

Quando fai una nuova richiesta di contatto inoltre ti consiglio di personalizzare il messaggio di default così da poter parlare in modo più diretto e professionale con chi hai intenzione di andare a collaborare.

Bonus: Il Tuo Sito Web!

La maggior parte della gente cerca informazioni su aziende e persone online, ancora prima di decidersi a contattarli, così da vedere se hanno una buona reputazione o meno e se possono realmente fidarsi.

Qual è il modo migliore per creare la propria reputazione online? Avere il proprio sito web.

Attraverso il tuo sito web puoi andare a condividere con i tuoi lettori contenuti che riflettono il tuo business o passione. Le informazioni che andrai a condividere, dovranno essere di valore per chi sta leggendo il contenuto. Solo così riuscirai a posizionarti come un’autorità nel tuo settore agli occhi di chi ti sta leggendo.

Un altro consiglio che ti posso dare è quello di strutturare il tuo sito in modo tale che sia di facile navigazione per i tuoi utenti. Assicurati che il link ai tuoi contatti e ai canali social siano ben visibili sul tuo sito web.

Leggi anche: Cosa non deve assolutamente mancare al tuo blog.

Cerca infine di parlare sul tuo blog di argomenti che sono attuali, così da invogliare di più gli utenti a seguirti e a rimanere aggiornati su quelle che sono le tue attività e i trend del momento.

Conclusione

Ok Roberto, grazie dei consigli molto utili, ed ora?

Bene, abbiamo detto che la cosa principale di tutto è avere il proprio sito web. È da lì infatti che parte tutto, per poi andare acondividere sui canali social e quant’altro.

Se hai un sito web fatto in WordPress o comunque hai intenzione di crearlo a breve, ti consiglio di entrare a far parte della nostra comunità, sono sicuro che potrai trovare molte informazioni utili.

Puoi venire a trovarmi sul sito WordPress-Vincente.it.”

Ringrazio moltissimo Roberto per aver condiviso con me e con voi  i suoi utili consigli!
Alla prossima (spero presto!).

Che ne dite, qualcosa da aggiungere? 🙂