Se incontrate una foto dove gli oggetti della cucina volano, non preoccupatevi non avete le allucinazioni, avete solo scoperto il progetto di Francesco Mattucci (aka: @iena70) #kitchensuspension.
Sto parlando del progetto fotografico, (che potete trovare su Instagramnato per raccontare in maniera inusuale uno degli ambienti più vissuti della casa, la cucina.

Ho chiesto a Francesco, da dove è nata questa l’idea, lui semplicemente mi ha risposto:
“Mi sono sempre piaciuti gli oggetti volanti, ho sempre detestato le foto di food, come unire le due cose?”.
Da questa risposta ho intuito che la mente di Francesco è veramente fuori dagli schemi. E’ proprio questo che a mio parere, gli ha permesso di creare un progetto vincente, ovviamente non mi dimentico la sua bravura come fotografo che conta molti anni di esperienza.

Una delle domande che spontaneamente ho fatto a Francesco è stata, ma perché proprio Instagram? Perchè hai deciso di utilizzare Instagram per questo progetto?

Lui, confermandosi una persona semplice e diretta mi ha detto:
“Lo ho provato e mi è piaciuto. Immediato e molto più social, mi ha permesso di conoscere moltissime belle persone”.

Francesco, continua il discorso e mi dice:

Questa affermazione mi ha incuriosita. Funziona per cosa?

Funziona per farsi conosce e vendersi, lui stesso mi ha raccontato che diverse aziende sia italiane che estere lo hanno contattato per offrirgli lavoro.

No niente fuffa! Lavoro vero, si di quello che ti pagano!! Sono interessati alle sue fotografie, alla sua creatività e quindi a commissionargli lavori. Alcuni progetti stanno per partire, spero presto di tornare quindi a raccontarvi di lui.

Se ti stai domandando “basta iscriversi a Instagram per diventare ricco e famoso?” hai sbagliato strada amico mio, Instagram è un social che va curato, al quale va dedicato tempo e costanza, come mi suggerisce Francesco:

“Instagram non serve solo a fare foto, Instagram è un Social Network a tutti gli effetti, quello che paga è interagire, apprezzare, commentare, parlare e conoscersi, più entri in questa mentalità più cresci”
 Francesco mi aveva già conquistato con le sue fotografie, ma con le quattro chicchiere che abbiamo fatto non c’è stato più nessun dubbio. Sono corsa a votare il suo progetto per gli Igers Awards nella categoria food. Io fossi in te, si proprio te che stai leggendo, mi fionderei a votarlo!! Dove? Nella pagina deidacata alle votazioni.
E se non sei ancora convinto gustati alcune delle sue fantasiose immagini.

 

  Explosive Flour   Una foto pubblicata da Iena70 (@kitchensuspension) in data:

Floating Tea Time

Una foto pubblicata da Iena70 (@kitchensuspension) in data:

  Floating pot with marrows   Una foto pubblicata da Iena70 (@kitchensuspension) in data:

Sliced Marrow [2]

Una foto pubblicata da Iena70 (@kitchensuspension) in data:

  Some floating strawberries   Una foto pubblicata da Iena70 (@kitchensuspension) in data: