Il Pistoia Blues Festival  è il famoso music festival che si svolge annualmente dal 1980 nella città toscana di Pistoia. Arrivato alla 35esima edizione, il festival pistoiese ha ospitato alcuni tra i maggiori protagonisti del Blues e del Rock con performances spesso indimenticabili nel suggestivo scenario medievale di Piazza del Duomo. Punta di diamante di questa edizione è stato Robert Plant e i suoi Sensational Space Shifters,  tra i protagonisti troviamo anche gli Arctic Monkeys, i Morcheeba, i The Lumineers , i Negramaro, Mark Lanegan, Suzanne Vega, Joan As Police Woman e molti altri… insomma un’offerta musicale variegata per accontentare tanti fan.

Il Pistoia Blues 2014 raccontato da Luca Passerotti

Ho deciso di raccontare questo famoso festival secondo con la forma che più preferisco in assoluto: la fotografia, non mia, ma di Luca Passerotti.
Luca, fotografo pontederese (PI) che ha rapito il mio interesse già da molto tempo, ha raccontato con con il suo sguardo professionale ed emozionante il susseguirsi delle voci di grandi artisti.

“Quando scatto ai concerti penso sempre come se sul palco ci fossi io…avendo rispetto e cura dell’artista” Ecco la risposta alla prima domanda che mi è sorta spontanea, ho chiesta subito a Luca qual era il segreto per questo tipo di fotografia.
Fotografo e musicista, Luca continua dicendo “Ho cominciato 2 anni fa fotografando i Tossic ( Band di miei amici)…da li ho capito quanto fosse bello racchiudere in uno scatto l’emozione di un concerto dove tutto è casuale e niente è programmato… sei te a cercare le luci, a catturare ciò che accade in quel momento”

“Ah…continuo anche a fare il musicista, suono da tanti anni quindi ho avuto la possibilità di imparare un bel po’ di strumenti…chitarra, basso, piano, batteria….. ogni “osa” .
Sono un cantautore solista, suono con un pianista e sto collaborando con una ragazza di Roma, con il progetto Frieda
Vista la mia ignoranza in materia, non so proprio dirvi se questo pontederese, come musicista sia bravo ma posso garantirvi che con la macchina fotografica ci sa fare. Le sue fotografie del Pistoia Blues 2014  mi hanno teletrasportata sotto il palco, emozionandomi con un bianco e nero profondo e luci ben calibrate.
Potete immergervi nel mondo fotografico di Luca visitando  anche il suo Profilo Flickr.
Per adesso godetevi la galleria!